Caso George Floyd, Barbra Streisand regala un pacchetto di azioni della Disney alla figlia Gianna

Caso George Floyd, Barbra Streisand regala un pacchetto di azioni della Disney alla figlia Gianna

La figlia di Floyd ha ringraziato la cantante e attrice attraverso un post sul suo profilo Instagram


USA – Caso George Floyd, Barbra Streisand regala un pacchetto di azioni della Disney alla figlia Gianna.

Gianna Floyd, figlia di 6 anni di George Floyd, l’afroamericano ucciso a Minneapolis il 25 maggio scorso da un agente di polizia e la cui morte ha scatenato una lunga lista di proteste antirazziste a livello mondiale, sta in questi ultimi giorni ricevendo il supporto di tantissimi istituzioni e personaggi famosi in America.

Infatti, dopo la borsa di studio che la Texas Southern University di Houston le ha messo a disposizione per un suo eventuale percorso di studi presso la loro università e il fondo universitario istituito in suo favore dal rapper  Kanye West, la giovanissima è diventata anche azionista della Disney.

La cantante e attrice Barbra Streisand, infatti, le ha donato un pacchetto di azioni della nota multinazionale americana. Gianna ha ricevuto una lettera proprio dalla Disney alla quale è stato allegato il certificato di autenticità della donazione. La piccola ha voluto condividere con le tantissime persone che le stanno mostrando vicinanza, su Instagram,  proprio il regalo ricevuto.

“Grazie @barbrastreisand per il mio pacchetto- ha scritto nel post – Ora grazie a te sono un’azionista della Disney”. Il post è stato accompagnato da delle foto in cui la bambina è sorridente con il certificato delle azioni tra le mani. Non è dato sapere, però, la somma delle azioni che la Streisand ha regalato alla piccola figlia di Floyd.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK