Coronavirus, 2 casi a Torre del Greco: chiuso il pronto soccorso

Coronavirus, 2 casi a Torre del Greco: chiuso il pronto soccorso

Contagiato un infermiere che è stato immediatamente messo in quarantena


TORRE DEL GRECO – Due nuovii casi di Coronavirus quelli registrati all’ospedale Maresca di Torre del Greco dove il pronto soccorso è stato momentaneamente chiuso per poter effettuare una sanificazione. Tra ieri e oggi due nuovi contagiati sono giunti al pronto soccorso del nosocomio di via Montedoro, presidio no Covid ma in cui transitano i positivi prima del trasferimento al Covid Hospital di Boscotrecase o in altri ospedali regionali in base alle patologie.

È C.B, una 99enne proveniente dalla casa di riposo Villa delle Camelie di Ercolano la donna positiva di oggi ancora ricoverata al Maresca e in corso di trasferimento a Boscotrecase, mentre ieri, stando a voci interne all’ospedale, sarebbe risultato positivo un infermiere che ora sarebbe in quarantena.

Si tratta, secondo quanto riporta Il Mattino, di un caso di ricontagio per la 99enne, già guarita insieme agli altri nove ospiti della residenza di Ercolano, di cui sono morti cinque.