Coronaviurs, nuovo focolaio a Pechino: scuole chiuse e città blindata

Coronaviurs, nuovo focolaio a Pechino: scuole chiuse e città blindata

Che l’allerta nella capitale sia massima lo dimostra anche il fatto che nell’aeroporto di Pechino sono stati cancellati almeno 1.255 voli


CINA – E’ sempre la situazione in Cina, a Pechino in particolare, a destare paura nel mondo sul fronte dell’epidemia di Coronavirus. Questo alla luce del nuovo focolaio che ha costretto le autorità cinesi a prendere provvedimenti come la chiusura delle scuole.

A Pechino sono stati registrati 31 nuovi casi ieri da 27 il giorno precedente. Lo rendono noto le autorità cittadine in una nota postata sul social media cinesi Weibo, precisando che 19 dei nuovi contagi riguardano il distretto Fengtai, dove è scoppiato il nuovo focolaio la scorsa settimana. Che l’allerta nella capitale sia massima lo dimostra anche il fatto che nell’aeroporto di Pechino sono stati cancellati almeno 1.255 voli, pari al 70% del totale. Lo riporta il People’s Daily.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK