De Luca: “Il governo deve fare un piano di lavoro per i giovani del sud”

De Luca: “Il governo deve fare un piano di lavoro per i giovani del sud”

“Così si darebbe concretezza agli Stati Generali” ha dichiarato il Presidente dalle Regione Campania


CAMPANIA – Durante la conferenza stampa il Presidente della Regione Campania ha voluto dare piccoli suggerimenti al Governo Nazionale per sbloccare L’Italia.

“Quello che potremmo fare per il governo nazionale è un piano di lavoro per i giovani del sud, da mandare nella pubblica amministrazione. L’ho proposto 3 anni fa nell’indifferenza generale. Abbiamo dimostrato che si può fare, lo prenda d’esempio il governo nazionale e così può dare concretezza agli stati generali”, ha dichiarato De Luca

“Cosa possono fare? La prima- ha continuato –  è chiudere i battenti perché non se ne può più , secondo dovremmo definire un programma di governo e non di buone intenzioni”.

IL PROGETTO LAVORATIVO PER IL SUD

Il governatore ha dichiarato: “Per il sud piano di lavoro per 300.000 giovani, far partire subito i concorsi nella Pubblica Amministrazione per profili professionali, agevolazioni fiscali per chi viene ad investire nelle zone speciali del sud e tassazione degli utili d’impresa completamente”.