Domenica tragica sull’asse mediano: giovane si schianta in moto e muore

Domenica tragica sull’asse mediano: giovane si schianta in moto e muore

Secondo le prime informazioni, il centauro non indossava il casco


NAPOLI – E’ morto all’ospedale Cardarelli di Napoli dove era stato trasportato a causa delle gravi ferite riportate nell’incidente sull’asse mediano avvenuto nel primo pomeriggio. Il giovane, 39 anni, è residente nel parco Verde di Caivano dove viveva con moglie e figlie.

Ancora da accertare le cause dello schianto: secondo fonti investigative pare che l’uomo non indossasse il casco e per cause in via di accertamento ha perso il controllo del suo mezzo finendo rovinosamente sull’asfalto e battendo la testa.

Subito soccorso, il motociclista è stato assistito dal personale sanitario del Cardarelli. Purtroppo le condizioni erano particolarmente gravi e dopo un pò l’uomo è deceduto tra le urla di dolore dei familiari che erano arrivati in ospedale.