E’ morta la piccola Maddie: stuprata ed uccisa dal pedofilo

E’ morta la piccola Maddie: stuprata ed uccisa dal pedofilo

L’uomo era stato già condannato per pedofilia in diversi casi e fu arrestato a Milano


GERMANIA – E’ morta la piccola Maddie McCann, la bimba di tre anni scomparsa nel maggio del 2007 in Portogallo, dov’era in vacanza con la famiglia.  A comunicarlo alla famiglia, il procuratore tedesco Hans Christian Wolters, il quale ha inviato una lettera alla famiglia: «Siamo vicini al vostro dolore, vostra figlia è morta».

Lo scrivono i tabloid britannici Daily Mirror e Daily Mail riportando proprio le dichiarazioni del capo della Procura tedesca. Wolters parla di «prove concrete» contro Christian Brückner, 43enne tedesco condannato più volte per pedofilia: «Siamo vicini al dolore dei genitori, ma se rivelassimo loro maggiori dettagli ciò potrebbe compromettere l’indagine. Abbiamo prove concrete che il nostro sospettato abbia ucciso Madeleine e questo significa che è morta.

Brückner è in carcere a Kiel, in Germania, dove sta scontando una pena per droga e stupro. Era stato già condannato per pedofilia in diversi casi, in passato, e arrestato l’ultima volta a Milano nel 2018. L’avvocato Rogerio Alves, che rappresenta la famiglia McCann in Portogallo, ha fatto pressioni sugli investigatori tedeschi affinché rivelino le prove in loro possesso. E ha chiesto di sapere «cosa si fa per risolvere un caso che dura da 13 anni».