Fase 3 in Italia: nuove riaperture e regole da seguire

Fase 3 in Italia: nuove riaperture e regole da seguire

Le nuove misure saranno in vigore fino al 14 luglio


ITALIA – Prosegue la fase di allentamento dal lockdown e, dalla giornata di oggi lunedì 15 giugno, tornano alcuni spazi di libertà. Potranno riaprire sale giochi, scommesse e bingo, tra i settori più penalizzati dalla serrata, sempre però con l’avvertenza alle Regioni di tenere conto dell’andamento della pandemia.

Via libera come previsto a cinema e teatri e agli spettacoli all’aperto, per un massimo rispettivamente di duecento e mille spettatori.

Riaprono anche le attività di centri benessere, di centri termali, centri culturali e centri sociali.

I corsi professionali potranno essere svolti in presenza. Novità anche per i viaggi: se le crociere restano sospese fino al 14 luglio, oltre ai voli nell’area Schengen si potrà andare da martedì anche in Albania e nei Balcani. Nei Paesi esterni all’Unione europea – esclusa la Gran Bretagna – non si potrà invece fino al 30 giugno.

Le nuove misure saranno efficaci fino al 14 luglio. Ribadite le disposizioni di base per limitare i rischi di contagio, dal distanziamento sociale al divieto di assembramento.

Per un mese ancora niente discoteche anche all’aperto, fiere e congressi, ma i governatori potranno stabilire una diversa data considerati i dati del contagio.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK