Lutto a Sant’Antimo, è morto Massimo: tifoso e ultras del Napoli

Lutto a Sant’Antimo, è morto Massimo: tifoso e ultras del Napoli

Oggi l’ultimo saluto nella parrocchia di San Vincenzo Ferreri


SANT’ANTIMO – Grande commozione a Sant’Antimo per la morte di Massimo Pennacchio, 44 anni grande tifoso del Napoli e persona molto popolare a Sant’Antimo per il suoi modi di fare allegri e perchè sempre pronto a cantare cori, anche in strada per la sua squadra del cuore.

Oggi l’ultimo saluto nella la parrocchia di San Vincenzo Ferreri, nella zona delle palazzine popolari, poco distante dalla sua abitazione. In tanti sono accorsi per l’ultimo saluto.

Tantissimi anche i messaggi di ricordo sui social: “Ti ho conosciuto nella chiesa San Vincenzo ragazzo educato molto solare mi dispiace tantissimo. Riposa in pace”, scrive Antimo. “Condoglianze alla tua famiglia ci mancherai eri amico di tutti grande tifoso lasci un immenso dolore nei nostri cuori ciao amico”, scrive, invece, Domenico.