Madre e figlia aggredite con una mazza di ferro: nei guai 64enne

Madre e figlia aggredite con una mazza di ferro: nei guai 64enne

A chiamare gli agenti la figlia dell’uomo


NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato Decumani, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Porta di Massa per una lite familiare.
I poliziotti sono stati avvicinati da una ragazza che ha raccontato che, poco prima, lei e la madre erano state aggredite dal padre con una mazza di ferro. Le due donne, per le ferite riportate,  sono state medicate presso un nosocomio cittadino.
S.C., 64enne napoletano, è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.

COMUNICATO STAMPA

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui