Mertens in visita ai Quartieri spagnoli: bagno di folla per l’attaccante del Napoli

Mertens in visita ai Quartieri spagnoli: bagno di folla per l’attaccante del Napoli

Il giovane si è recato nel cuore di Napoli per firmare il murales a lui dedicato dall’artista Leone Peretti


NAPOLI – Ieri Dries Mertens è stato in visita nel cuore di Napoli per firmare un murales realizzato in suo onore nei Quartieri spagnoli: il giovane ha abbracciato e dedicato autografi e foto ai numerosi tifosi accorsi per celebrarlo. Già al suo arrivo, avvenuto in taxi, i centinaia di supporters gli avevano dedicato il noto coro da stadio «Olé Ciro».

A realizzare il murales è stato l’artista Leone Peretti, abruzzese residente nel cuore di Napoli da circa 5 anni, che ha dichiarato sul protagonista della sua opera: «Non c’è bisogno che lo sottolinei io, ma Mertens è davvero una persona splendida. Un mio amico attivo nel sociale mi dice che continua ad aiutare tante persone. Si è fermato con tutti oggi ai Quartieri. Ha firmato il dipinto, non so quante persone ha abbracciato: è una persona semplice, che emana un calore pazzesco. Mi ha chiesto del mio lavoro, ha voluto vedere altri miei dipinti, ha regalato un sorriso a tutti».