Minaccia e picchia la madre per soldi: 21enne finisce in manette

Minaccia e picchia la madre per soldi: 21enne finisce in manette

L’uomo è accusato di maltrattamenti in famiglia


NAPOLI – Minaccia e picchia la madre per soldi: 21enne finisce in manette.

Ieri sera gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti presso un’abitazione di via Giovanni Tappia per una lite familiare.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno udito dall’interno di un’abitazione le urla di una donna ed hanno bloccato un giovane che inveiva contro di lei.

I familiari hanno raccontato che il ragazzo, poco prima, li aveva aggrediti e che frequenti erano le richieste di denaro accompagnate da minacce e percosse.

V.M., 21enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia.

COMUNICATO STAMPA

FOTO DI REPERTORIO

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK