Mondragone, il focolaio non si spegne: altri 23 positivi al Coronavirus

Mondragone, il focolaio non si spegne: altri 23 positivi al Coronavirus

Questo il risultato degli screening effettuati dalla Regione. Intanto si attende ancora Salvini


MONDRAGONE – Mentre si aspetta ancora l’arrivo di Salvini (previsto per le 18) tra cori e slogan ostili ostili, giunge un’altra cattiva notizia da Mondragone. Dopo gli screening di massa effettuati dalla Regione Campania, sono emersi altri 23 casi di Covid nel focolaio degli ex palazzi della Cirio. La situazione resta dunque a livelli allarmanti nel comune casertano.

LEGGI ANCHE:

Salvini in arrivo a Mondragone, i cittadini: “Sciacallo, non ti vogliamo!”