Napoli, aveva cocaina, hashish e crack in casa: arrestato 19enne

Napoli, aveva cocaina, hashish e crack in casa: arrestato 19enne

L’appartamento è stato anche sottoposto a sequestro poiché utilizzato come base dello spaccio


NAPOLI – Ieri sera gli agenti del commissariato Pianura, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo in via Evangelista Torricelli presso l’abitazione di un giovane che è stato trovato in possesso di tre involucri contenenti 140 grammi circa di hashish, di un involucro con 11 grammi circa di cocaina, di un involucro con 17 grammi circa di crack, di due bilancini e della somma di 485 euro.
I poliziotti, inoltre, hanno accertato la presenza di un sistema di videosorveglianza a circuito chiuso che inquadrava il perimetro esterno dell’edificio.

Giuseppe Cioffi, 19enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente; inoltre, l’appartamento è stato sottoposto a sequestro poiché utilizzato come base dello spaccio.