Napoli, non si ferma all’alt degli agenti e impatta contro la volante: arrestato

Napoli, non si ferma all’alt degli agenti e impatta contro la volante: arrestato

L’uomo è stato bloccato dopo un lungo inseguimento


NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti dei “Nibbio” dell’Ufficio Prevenzione Generale e del commissariato San Ferdinando, durante il servizio di controllo del territorio, hanno intimato l’alt  in via Caracciolo ad una persona a bordo di uno scooter.
Il conducente, alla loro vista, ha accelerato la marcia e ne è nato un lungo inseguimento terminato in corso Arnaldo Lucci dove gli agenti hanno bloccato l’uomo, dopo che questi  ha  impattato contro una volante.
Il conducente, Giovanni Mancini, 27enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato.
Il motociclo è stato sottoposto a sequestro penale.

COMUNICATO STAMPA

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui