Pasquale Apicella: fondazione dona 7 anni di spesa alla vedova dell’agente

Pasquale Apicella: fondazione dona 7 anni di spesa alla vedova dell’agente

La donna potrà effettuare gli acquisti presso i suoi negozi di fiducia senza dover saldare il conto in prima persona


NAPOLI – Pasquale Apicella, agente di polizia, è morto lo scorso 27 aprile quando la sua auto è stata bersagliata da quella di 3 malviventi bosniaci. La fondazione Rotary Napoli Est ha deciso così di proporre un contributo concreto alla moglie del defunto agente: la signora, che si ritrova ora a dover gestire da sola due bambini piccoli (uno di tre mesi e l’altro di sette anni n.d.r.), potrà effettuare la spesa presso i propri negozi o supermercati di fiducia, ed il conto sarà poi saldato dalla fondazione.

La donna attualmente è ancora residente presso l’abitazione di Marano dei suoi genitori, dalla quale avrebbe dovuto spostarsi nei prossimi mesi per andare a vivere in una nuova casa insieme a suo marito.