Regionali 2020, Armando Cesaro non si ricandida: “Farò un passo di lato, scelta personale”

Regionali 2020, Armando Cesaro non si ricandida: “Farò un passo di lato, scelta personale”

Il capogruppo di Forza Italia: “Per serenità mia e di chi mi sta vicino, Salvini si documenti e faccia il giustizialista anche col suo partito”


NAPOLI – “Ho deciso che alle prossime elezioni regionali farò un passo di lato”. Così il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, nel corso di una conferenza stampa nella sede del partito a Napoli.

“Si tratta di una mia scelta personale – ha proseguito – Il mio leader è Silvio Berlusconi e nessun altro, e ancora oggi è l’unico e vero leader in Italia. Chiedo a Salvini di documentarsi su quello che dice, se è giustizialista deve esserlo con tutti, anche con il suo partito. La storia ci insegna di diffidare sempre dei moralisti. C’è grande ingiustizia e attacchi immeritati a causa di un problema politico. Con serenità compio questo passo di lato che non è dovuto a chi mi chiede di farlo ma per una serenità mia e di chi mi sta vicino”.