Scuola, pioggia di critiche su Azzolina. Gelmini: “Offra proposte precise e non linee guida generiche”

Scuola, pioggia di critiche su Azzolina. Gelmini: “Offra proposte precise e non linee guida generiche”

“È riuscita nell’impresa di scontentare tutti”


ITALIA – “Dal governo ci saremmo aspettati indicazioni operative e concrete per avviare il prossimo anno scolastico. La scuola viene da mesi terribili, nei quali le famiglie sono state lasciate sole, più di un milione e mezzo di ragazzi non ha potuto seguire le lezioni a distanza – perché mancava un tablet, un pc o una connessione -, il 30% degli istituti paritari rischia la chiusura”. Lo ha detto Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, intervenendo a “Radio Anch’io”, su Radio Uno.

“A valle di questa situazione, il ministro Azzolina avrebbe dovuto offrire non generiche linee guida ma proposte precise e condivise con i presidi, con i genitori e con i sindacati, al fine di consentire un inizio ordinato dell’anno scolastico. Invece è riuscita nell’impresa di scontentare tutti”.

FONTE: ANSA