Si denuda in strada e molesta una giovane: sarà rimpatriato giovane immigrato

Si denuda in strada e molesta una giovane: sarà rimpatriato giovane immigrato

L’uomo è stato scarcerato ma verrà immediatamente imbarcato su un volo per il suo paese


SARNO – E’ stato scarcerato ma sarà immediatamente rimpatriato l’uomo di origini nigeriane che nella notte tra mercoledì e giovedì scorso, ha molestato una giovane dandole un pizzico sul seno dopo essersi denudato in strada.

Lo straniero era stato poi affrontato dal ragazzo, che era all’interno del centro, che non era riuscito a comunicare con lui. Il nigeriano parlava solo inglese. A quel punto il giovane aveva chiamato la fidanzata, insegnante d’inglese, che aveva provato a parlare con lo straniero. Quest’ultimo, aveva spiegato di essere senza lavoro e senza fissa dimora, aggiungendo di “desiderare una donna”. A quel punto, aveva allungato la mano e toccato il seno della ragazza.

L’intervento dei carabinieri, chiamati dalla coppia, secondo quanto riporta Salerno Today, aveva portato all’arresto del nigeriano per violenza sessuale. L’uomo era stato identificato già l’11 giugno scorso, per comportamenti simili, girando per Foce senza vestiti, prima di essere affidato ad una comunità.