Tragedia alla vigila della maturità: 20enne si toglie la vita

Tragedia alla vigila della maturità: 20enne si toglie la vita

Il ragazzo ha lasciato un bigliettino nel quale ha fornito le sue spiegazioni


AGORDO – Si toglie la vita alla vigila dell’esame di Stato. I fatti sono avvenuti ad Agordo in provincia di Belluno, dove un 20enne attraverso un bigliettino ha provato a spiegare alle persone più care le ragioni del gesto estremo compiuto.

In quelle righe ha fatto riferimento alla situazione sentimentale e anche ai timori legati all’esame di maturità che avrebbe dovuto affrontare a breve. Fragilità che per lui, vent’anni compiuti da pochi giorni, erano diventate insormontabili al punto da spingerlo a decidere di dire addio. Ragioni che lo hanno indirizzato verso un luogo appartato, lontano dagli occhi di chi gli voleva bene per togliersi la vita.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK