Tragedia in casa: Carmine muore nel sonno a 57 anni. Sconforto in città

Tragedia in casa: Carmine muore nel sonno a 57 anni. Sconforto in città

A stroncarlo sarebbe stato un arresto cardiaco


CASERTA – Dramma a Caserta dove nel tardo pomeriggio di ieri si è spento Carmine Maglione di 57 anni. L’uomo si è sentito male all’interno della sua abitazione di largo Alento a Caserta probabilmente mentre stava riposando.

L’allarme è scattato poco prima delle 19 ma quando l’unità di emergenza del 118 è giunta sul posto ma per l’uomo non c’era già più nulla da fare. A stroncarlo sarebbe stato un arresto cardiaco.

La notizia del suo decesso, secondo quanto riporta il sito web Edizione Caserta, ha fatto rapidamente il giro della città dove Carmine era conosciuto anche per la sua grande passione per la Casertana. Qualcuno ha voluto ricordarlo con foto d’epoca sugli spalti del Pinto avvolto dai colori rossoblu, altri con un dolce pensiero: “Non ci posso credere, Carmine. Amico di vecchia data”