Tragedia sulla statale del Volturno: fratello di europarlamentare investito ed ucciso

Tragedia sulla statale del Volturno: fratello di europarlamentare investito ed ucciso

Era impegnato a sovrintendere i lavori del cantiere che la sua impresa aveva sulla strada. Bloccato il traffico e rilievi della stradale e della procura


ISERNIA – Era impegnato a sovrintendere i lavori del cantiere che la sua impresa aveva sulla statale 158, al di sotto di Colli a Volturno, in provincia di Isernia, quando una Punto nera l’ha investito in pieno, uccidendolo sul colpo. Si tratta di Stefano Patriciello, imprenditore venafrano, fratello dell’eurodeputato Aldo. L’incidente questa mattina.

L’autista della Punto si è fermato ma purtroppo Stefano Patriciello era morto sul colpo, inutili i soccorsi. Sul posto è arrivato immediatamente anche Aldo Patriciello con il cognato Mario Pietracupa. Bloccato il traffico e rilievi della stradale e della procura. Un grave lutto per la famiglia Patriciello a cui vanno l’è condoglianze del nostro editore, del direttore Giuseppe Rocco e di tutta la nostra redazione.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI