Villaricca, l’ultimo saluto ad Anna. La famiglia farà causa al comune

Villaricca, l’ultimo saluto ad Anna. La famiglia farà causa al comune

Questo pomeriggio si celebrano i funerali


VILLARICCA – La città di Villaricca questo pomeriggio darà l’ultimo saluto da Anna Politelli, deceduta a seguito di un incidente avvenuto nella villa comunale della città a Nord di Napoli. La giovane nonna era col marito e con il nipotino di appena 19 mesi, quando quest’ultimo è sfuggito dal suo controllo mentre era sulla giostra. Impaurita per le sorti del nipote, la donna si è avvicinata a lui e a causa di un movimento repentino ha battuto violentemente la testa contro la parte in legno della giostrina. Dopo l’urto molto violento, la donna è svenuta ed è stata soccorsa subito dal marito.

La donna trasportata in ospedale al San Giuliano è stata ricoverata in rianimazione ed è deceduta dopo 6 giorni. Da quanto abbiamo appreso la famiglia chiede giustizia:la trave contro la quale la donna ha urtato fatalmente la testa sarebbe stata  posizionata in modo irregolare. Per questo motivo i familiari con il legale di famiglia hanno fatto causa al comune di Villaricca. Per far luce sulle eventuali colpe è stata predisposta l’autopsia e si attendo i risultati.

Intanto questo pomeriggio a partire dalle 16.00 si svolgeranno i funerali di Anna Politelli presso la Parrocchia di Santa Rita.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK