Abbandona rifiuti in strada e finge di urinare, ma gli agenti non ci cascano

Abbandona rifiuti in strada e finge di urinare, ma gli agenti non ci cascano

Gli agenti hanno notificato al trasgressore una sanzione pesante intimando la pulitura della strada


FRATTAMAGGIORE – Pur di giustificare un atteggiamento ” vietato” ed evitare una sanzione, l’uomo, cittadino frattese, ha simulato di avere necessità di urinarie in strada. L’anziano aveva ripulito il suo giardino e, arrivato nei pressi di una villetta, ha appoggiato a terra le sterpaglie. Accortosi di essere stato ripreso ha manifestato imbarazzo.
Gli agenti agli ordini del Maggiore Biagio Chiariello hanno notificato al trasgressore una sanzione pesante intimando la  pulitura della strada. “Abbandonare i rifiuti in strada, oltre a denotare uno scarso senso civico, è un comportamento che danneggia la comunità sul fronte del decoro urbano ed in termini ambientali ed economici, fa sapere il responsabile della polizia locale”.