Accordo raggiunto tra Qualiano e Villaricca, riapre il tratto tra via Maioni e via Bologna

Accordo raggiunto tra Qualiano e Villaricca, riapre il tratto tra via Maioni e via Bologna

A breve l’inizio dei lavori che dovrebbero terminare per settembre


QUALIANO/VILLARICCA – Approvato l’accordo di programma tra le amministrazioni di Qualiano e Villaricca per riaprire l’intersezione tra via Maioni, sul territorio qualianese, e via Bologna, su quello villaricchese. Da anni le due strade sono separate da un muretto di cemento New Jersey poiché la zona è stata in passato più volte oggetto di sversamento illecito di rifiuti.

Il documento è stato approvato da una delibera di Giunta a Qualiano il 24 giugno scorso, seguita da quella di Villaricca due giorni fa, il 28 luglio. I lavori rientreranno nell’ambito degli interventi di potenziamento, adeguamento e completamento del sistema fognario del comune di Qualiano finanziati con i fonti previsti nell’Accordo di Programma Strategico per le compensazioni ambientali nella Regione Campania.

Decisiva dunque la sinergia tra i due comuni, con gli assessori Antonio Cacciapuoti e Rocco Ciccarelli – per Villaricca – e Domenico Di Domenico – vicesindaco di Qualiano – ed il lavoro del consigliere comunale qualianese Antonio Cacciapuoti, di Forza Italia come Di Domenico, che si dice “molto soddisfatto per questo risultato raggiunto, entrambe le città vedranno benefici per la viabilità in una zona altamente congestionata, verranno installate telecamere di videosorveglianza con il presidio costante delle guardie ambientali per evitare ulteriori sversamenti di rifiuti in zona”.

L’accordo verrà ratificato a breve dai sindaci dei due comuni, così partiranno i lavori che dovrebbero terminare a settembre con la riapertura del tratto viario.