Aggredita e violentata mentre fa jogging: in manette un 32enne

Aggredita e violentata mentre fa jogging: in manette un 32enne

In corso le indagini per fare chiarezza sulla dinamica dei fatti


LA SPEZIA – Aggredita e violentata mentre fa jogging: in manette un 32enne.

L’episodio di violenza è avvenuto nella primissima mattinata del giorno odierna a La Spezia. Una donna è stata aggredita e violentata faceva jogging lungo la pista ciclabile del parco del Colombaio, in via dei Pioppi presso il quartiere di Pegazzano.

La donna dopo essere rimasta vittima dello stupro, subito, ha richiesto l’intervento della polizia che giunte sul luogo dell’accaduto ha raccolto alcune testimonianze. Mediante queste, si è riuscire ad avere una descrizione attendibile dell’aggressore che nel frattempo era riuscito ad allontanarsi.

Dopo diverse ore di ricerca, gli agenti hanno rintracciato il presunto stupratore e l’hanno fermato. Si tratta di un 32enne originario del Gambia. Sono in corso gli accertamenti sul caso per fare chiarezza sulla dinamica. Nel frattempo, il 32enne è in questura.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK