Allarme De Luca. Va pranzo in un ristorante a Chiaia: cameriera era positiva al Covid

Allarme De Luca. Va pranzo in un ristorante a Chiaia: cameriera era positiva al Covid

Il locale è stato chiuso domenica e ieri ha completato la sanificazione e sottoposto a test sierologico tutti i dipendenti


NAPOLI – Protagonista della vicenda il governatore De Luca, il quale ha partecipato ad un pranzo in un ristorante della riviera di Chiaia, dove a sua insaputa, una giovane cameriera è risultata positiva al Covid 19.

La ragazza, dopo aver accusato sintomi riconducibili al Covid-19, si è sottoposta al tampone che ha confermato il contagio da Coronavirus.

Il ristorante ha ricevuto l’ufficialità del contagio solo venerdi scorso con una telefonata della stessa cameriera.

Il locale è stato chiuso domenica e ieri ha completato la sanificazione e sottoposto a test sierologico tutti i dipendenti.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI