Beveva un caffè al bar nonostante fosse ai domiciliari: 50enne in manette

Beveva un caffè al bar nonostante fosse ai domiciliari: 50enne in manette

L’uomo è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio


SECONDIGLIANO – I carabinieri della stazione di Secondigliano hanno arrestato per evasione Raffaele De Falco, 50enne del posto già noto alle forze dell’ordine. I militari – nell’ambito di uno dei servizi di controllo del territorio disposti dal comando provinciale di napoli – lo hanno notato mentre stava entrando in un bar poco lontano dalla sua abitazione.

Entrati nell’esercizio commerciale, i carabinieri hanno trovato De Falco che – al banco – stava sorseggiando un caffè. L’uomo, alla vista dei militari è rimasto di stucco. Al 50enne non è restato altro che consegnarsi senza opporre alcuna resistenza.

Arrestato, De Falco è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK