Coronavirus, aggiornamento Italia: 15 morti, 223 casi e 384 guariti

Coronavirus, aggiornamento Italia: 15 morti, 223 casi e 384 guariti

Nel resto del mondo, intanto, uno studio rivela “un nuovo ceppo più contagioso di Sars-Cov-2”


coronavirus

NAZIONALE – E’ stato diffuso poco fa dalla Protezione Civile e dal Ministero della Salute il consueto aggiornamento sulla situazione relativa all’emergenza Coronavirus in Italia.

Oggi si registrano 223 casi, 384 guariti e 15 morti. In totale, in tutta la nazione, sono 241.184 i casi finora registrati, di cui 191.467 guariti e 34.833 morti. Restano pertanto attualmente positive al Coronavirus 14884 persone.

Ne resto del mondo, gli Stati Uniti in primo piano nella situazione mondiale della pandemia di Coronavirus, che registra complessivamente ormai 11 milioni di casi e oltre mezzo milione di morti. Impennata di casi anche in Corea del Sud, mentre a Belgrado è stata dichiarata la “situazione di emergenza”. Proprio oggi, secondo uno studio, “un nuovo ceppo più contagioso di Sars-Cov-2 domina nel mondo”.

Difronte all’emergenza, intanto la Commissione europea ha autorizzato il medicinale Remdesivir per il trattamento contro Covid-19. In Italia, l’allarme proviene dal Veneto, dove è è risalito l’indice Rt (il tasso di contagiosità) a 1,63 e il governatore Luca Zaia promette per la prossima settimana una nuova ordinanza restrittiva “per inasprire le regole” sulla prevenzione. Anche in Toscana, preoccupa il nuovo focolaio del comune di Impruneta, in provincia di Firenze.