Coronavirus in Campania, badante dell’Est contagiata: 6 positivi tra i conoscenti

Coronavirus in Campania, badante dell’Est contagiata: 6 positivi tra i conoscenti

Si teme un nuovo focolaio: 15 le persone che attualmente risultano in quarantena


CONCA DELLA CAMPANIA – Contagi in aumento nel comune di Conca della Campania, sito nella zona dell’alto casertano: l’allarme è scattato quando è risultata positiva al Coronavirus una donna di 55 anni, probabilmente di nazionalità moldava o bulgara, soccorsa mentre si trovava a Caianello. Quest’ultima, infatti, avvertiva i sintomi caratterizzanti la malattia e presentava febbre e problemi respiratori; pertanto, è stata soccorsa dal 118.

Fatto il tampone, ha scoperto di essere positiva al Covid-19: è stato necessario ricostruire la rete di rapporti che la donna aveva avuto per comprendere se potessero esserci altre persone infette. La 55enne lavora come badante per una coppia di anziani. Tra i tamponi effettuati nel comune di Conca della Campania, sono 6 le persone risultate positive mentre 15 si trovano in quarantena. Il report ufficiale dell’Asl conta 4 contagiati, ma ieri sera il primo cittadino ha dato notizia di ulteriori due tamponi positivi.

Per fronteggiare l’emergenza sono state adoperate importanti misure di prevenzione. “Il primo atto è stato quello della sospensione del mercato settimanale”, afferma il sindaco, “poi ho invitato i proprietari delle attività commerciali a effettuare la sanificazione dei locali. Ai cittadini ho ricordato l’obbligo di utilizzare la mascherina nei luoghi chiusi e a mantenere il distanziamento sociale. Naturalmente ho già preso contatti con l’Unità di crisi regionale, con la Protezione civile e la direzione dell’Asl”.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK