Coronavirus Mondragone, una delle cinque palazzine diventa Covid free

Coronavirus Mondragone, una delle cinque palazzine diventa Covid free

“Crediamo che il focolaio sia ormai completamente circoscritto e ne sia stata individuata la causa”, ha dichiarato il primo cittadino


MONDRAGONE – Nella zona rossa dei palazzi ex Cirio di Mondragone uno dei cinque stabili diventa “Covid free”. Dopo la “gaffe” commessa dal comune, che sul proprio sito ha pubblicato i nomi dei 18 residenti fuori dalla zona circoscritta per i quali è stata disposta la quarantena domiciliare; il sindaco Virgilio Pacifico ha affermato: “E’ stato un errore cui abbiamo posto rimedio, ma veniamo da giorni di grande lavoro e di pressioni enormi, e molti funzionari sono stanchi”.

Il primo cittadino ha continuato: “L’italiana residente in uno dei palazzi ex Cirio è tornata a casa perché il suo tampone si è negativizzato. Crediamo che il focolaio sia ormai completamente circoscritto e ne sia stata individuata la causa; affronteremo i prossimi sette giorni con la fiducia dovuta proprio alla consapevolezza che il contagio sembra si sia stabilizzato”

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK