Coronavirus, Sindaco del napoletano: “Obbligo di mascherine anche all’aperto”

Coronavirus, Sindaco del napoletano: “Obbligo di mascherine anche all’aperto”

“Tutto questo  – dice il primo cittadino – considerato che si sta sottovalutando un problema serio ancora di strettissima attualità”


CICCIANO – Ordinanza restrittiva in un comune della provincia di  Napoli. Dopo i casi positivo riscontrati a Cicciano e nei paesi limitrofi del Nolano (3 a Camposano e 3 a Cimitile) il sindaco di Cicciano, Giovanni Corrado. ha firmato questa mattina l’ordinanza numero 153 che prevede l’obbligo della mascherina anche all’aperto ed il relativo distanziamento sociale dalle 11 del mattino alle 4 di notte fino al 7 agosto.

“Tutto questo  – afferma Corrado – considerato che si sta sottovalutando un problema serio ancora di strettissima attualità, visto e considerato che di sera soprattutto sul nostro territorio sto ricevendo segnalazioni di mancato distanziamento sociale e mancanza assoluta di mascherine, visto e considerato gli ultimi eventi che stanno caratterizzando panico sul tutto il territorio. Provvederò a segnalare alle autorità competenti controlli serrati con sanzioni amministrative soprattutto di sera: quindi riattivate il buon senso” ha concluso il primo cittadino.