Covid, Oss di 26 anni contagiata nel napoletano: in isolamento con tutta la famiglia

Covid, Oss di 26 anni contagiata nel napoletano: in isolamento con tutta la famiglia

Il Sindaco: “Il Covid è ancora in circolo e non possiamo mollare la presa”


CASTELLAMMARE DI STABIA – Altro caso di Coronavirus nella città di Castellammare di Stabia dove a risultare positiva al tampone, una oss di 26 anni. La giovane è stata sottoposta a tampone dopo aver accusato sintomi febbrili. La ragazza ora si trova all’interno della sua abitazione ed è stata isolata insieme alla sua famiglia.

Ad annunciarlo, il Sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino con un post su Facebook.

L’Asl ci ha comunicato che un cittadino stabiese è stato contagiato dal Covid-19. Si tratta di una 26enne operatrice socio-sanitaria che, a seguito di alcuni sintomi febbrili, è stata sottoposta a tampone, il cui esito è risultato positivo. La ragazza si trova attualmente in buone condizioni all’interno della sua abitazione ed è stata isolata insieme al suo nucleo familiare, al pari di altre persone con cui di recente è venuta a contatto.

Il Covid è ancora in circolo e non possiamo mollare la presa. Abbiamo imparato a convivere col virus e ad adottare tutti i necessari accorgimenti, ma è fondamentale rispettare tutte le regole per evitare di piombare nuovamente nella fase acuta dell’emergenza. Bisogna indossare sempre la mascherina nei luoghi chiusi e nei contesti molto affollati e cercare di mantenere il distanziamento sociale. Soltanto se continueremo a restare uniti e a remare insieme, riusciremo a limitare la diffusione del contagio. Insieme ce la faremo.

FOTO DI REPERTORIO