Elicottero precipita nel Tevere, a bordo marito e moglie: avviate le ricerche

Elicottero precipita nel Tevere, a bordo marito e moglie: avviate le ricerche

I coniugi erano decollati poco prima dello schianto ma senza comunicare il piano di volo


ROMA – Elicottero precipitato nel Tevere. Il veivolo è precipitato nel Tevere tra le province di Roma e Rieti, all’altezza della Riserva Naturale Tevere-Frafa, vicino al ristorante “Piccolo paradiso” nel territorio del Comune di Nazzano.

LA DINAMICA

Il veivolo è stato individuato nella serata di ieri da vigili del fuoco e carabinieiri, con l’aiuto di un Remotely Operated Vehicle (Rov), e la zona circostante è stata perimetrata con delle boe. Intanto è mistero sull’origine e la destinazione del volo terminato con uno schianto dopo l’urto con i cavo dell’alta tensione. A bordo c’erano marito e moglie: erano decollati poco prima dello schianto ma senza comunicare il piano di volo. Intanto alle prime luci dell’alba sono riprese le ricerche. A bordo c’erano marito e moglie: erano decollati poco prima dello schianto ma senza comunicare il piano di volo.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK