Ezechiele, 2 anni, cade in piscina e muore in ospedale. La madre: “Era la nostra gioia”

Ezechiele, 2 anni, cade in piscina e muore in ospedale. La madre: “Era la nostra gioia”

La morte è sopraggiunta a causa delle gravissime ferite riportate


PIACENZA/BERGAMO – Mercoledì pomeriggio a Calendasco, in provincia di Piacenza, un bambino di appena due anni è rimasto ferito gravemente per un incidente avvenuto nella piscina di casa. Il piccolo è stato portato d’urgenza in ospedale, in elicottero ma, purtroppo,  è deceduto ieri pomeriggio a causa delle gravissime ferite riportate. Il piccolo era stato intubato all’ospedale di Bergamo. Sconcertata  l’intera comunità di Calendasco.

“Era la gioia della nostra casa, la vita è ingiusta” ha detto  ieri, straziata dal dolore, Daniela, mamma di Ezechiele e di altri due figli e in attesa di un altro bimbo. “Fino all‘ultimo ho pregato per lui”.