Giugliano, choc in spiaggia: 40enne fa il bagno e muore

Giugliano, choc in spiaggia: 40enne fa il bagno e muore

Inutili, purtroppo, i tentativi di rianimarlo. Si tratta del secondo decesso in poche ore in Campania


GIUGLIANO – Due tragedie ieri pomeriggio tra il litorale domitio e Giugliano. Ieri, oltre al decesso di Salvatore Balletta, 45 anni, a Mondragone, anche Giugliano ha pianto una vittima. Si tratta di un 40enne, deceduto intorno alle 15 di ieri, mentre era nelle acque antistanti il Sohara, noto lido di Licola Mare. Per l’uomo, riverso a pancia in giù, i soccorsi sono stati inutili. Ad essergli fatale, molto probabilmente, un malore con annesso arresto cardiocircolatorio. Decine di bagnanti erano presenti e sconvolti  per l’accaduto.

LEGGI ANCHE:

Tragedia sul litorale domitio: Salvatore esce dall’acqua e muore a 45 anni