Giugliano, sversava olio motore in un tombino che finiva poi in mare: bloccato autotrasportatore

Giugliano, sversava olio motore in un tombino che finiva poi in mare: bloccato autotrasportatore

L’uomo, 57enne, si è giustificato dicendo di aver avuto un guasto


GIUGLIANO IN CAMPANIA – Gli agenti della Polizia Municipale di Giugliano, diretti dal Comandante Maria Rosaria Petrillo, sono intervenuti poco fa in via Ripuaria. Un autotrasportatore, infatti, è stato colto in flagrante dai caschi bianchi mentre scaricava olio motore nella grata di un tombino. Gli scarichi inquinanti finivano direttamente in mare, provocando un grosso danno ambientale, poichè, in quella zona, non c’è un impianto fognario. L’uomo, un 57enne di Giugliano, che trasportava sul suo autoarticolato vetture provenienti dal nord Italia e destinate ai concessionari della zona, si è giustificato dicendo di aver avuto un guasto. L’autotrasportatore è stato denunciato.

IL VIDEO:

Giugliano, sversava olio motore in un tombino

Giugliano, sversava olio motore in un tombino che finiva poi in mare: bloccato autotrasportatoreLeggi ➡️ https://bit.ly/2YRDTlc

Posted by Il Meridiano News on Wednesday, 1 July 2020