Grumo Nevano, carne rancida e ortaggi non certificati: nei guai negoziante

Grumo Nevano, carne rancida e ortaggi non certificati: nei guai negoziante

Al titolare sono state contestate delle sanzioni per un importo complessivo di 3mila e 500 euro


GRUMO NEVANO – Continuano i controlli disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Napoli  degli esercizi commerciali al fine di prevenire problemi di natura alimentare a tutela dei consumatori. I Carabinieri di Grumo Nevano insieme al personale specializzato dell’ Asl Napoli 2 Nord hanno denunciato un 35enne di origini bengalesi titolare di un negozio di vendita di generi alimentari in via Roma.

Trovati vari ortaggi privi di ogni tracciabilità che ne certificasse la provenienza e della carne che era in cattivo stato di conservazione. I militari e gli ispettori sanitari hanno sequestrato i circa 90 chili di verdura e 50 chili di carne.

Al titolare, inoltre,  sono state contestate delle sanzioni per un importo complessivo di 3mila e 500 euro. Il negozio è stato sottoposto a sequestro.