L’indignazione: manager torna con febbre da viaggio di lavoro e va in giro per eventi

L’indignazione: manager torna con febbre da viaggio di lavoro e va in giro per eventi

L’uomo è attualmente ricoverato in terapia intensiva


VICENZA – In Veneto, in particolare a Vicenza, un noto manager della Laserjet di Pojana Maggiore nonostante accusasse tutti i sintomi riconducibili al Covid, febbre su tutti, ha comunque deciso di uscire e recarsi a varie feste e anche ad un funerale. E così gli ultimi casi registrati nella regione Veneto, almeno 4, sono tutti riconducibili a persone che hanno avuto contatti con il suddetto manager. L’uomo avrebbe cominciato a lamentare il malessere al ritorno di un viaggio in Serbia. Il paziente attualmente si trova ricoverato in terapia intensiva.

Grande l’indignazione dei Zaia, Presidente della Regione Veneto, che ha ribadito il fatto che chiunque si trovi ad accusare sintomi conducibili al Covid dovrebbe rimanere in casa in via preventiva, o comunque evitare di frequentare luoghi affollati, per evitare ulteriori eventuali contagi.