Lutto a Napoli: muore a 42 anni Raffaele, noto terapista

Lutto a Napoli: muore a 42 anni Raffaele, noto terapista

Sposato da pochi anni, lottava da tempo contro un brutto male


NAPOLI – Lutto nel mondo delle professioni sanitarie di Napoli. E’ deceduto a soli 42 anni il dottor Raffaele Cagliozzi. L’uomo era sposato con Silvia da pochi anni ed era malato da tempo. Raffaele era uno fisiokinesiterapista ed sercitava nei pressi del Corso Vittorio Emanuele a Napoli ed era ben voluto da coloro che lo hanno conosciuto ed apprezzato. Lo testimoniano i numerosi messaggi d’affetto pubblicati su Facebook. Sei anni da, Raffaele aveva perso la madre.

“Io non ho parole e non ci voglio credere – scrive Claudia –  Resterai per sempre nel mio cuore ti volevo tantissimo bene e mi hai salvato molte volte dai miei piccoli problemi eri sempre lì ad accogliermi e a dirmi sempre che sarebbe andato tutto bene, e così era…infatti ti dicevo sempre “Sei il mio Padre Pio”! Ti vorró sempre bene e resterai sempre qui ❤️ non sapevo nulla di tutto ciò e di quello che stavi passando,mi dispiace solo di non averti potuto riabbracciare forte forte come facevi ogni volta che ci incontravamo!! Non meritavi tutto ció!!!!! Eri una persona SPLENDIDA!
RIP sicuro farai ridere anche da lassù .. buon viaggio amico 🌹❤️”.

!Non eri solo il marito della mia adorata cugina – scrive Annalisa – ma eri anche un amico sincero e unico, davvero una persona come poche su questo mondo. Hai lasciato un vuoto fatto di buon umore e tanta allegria perché queste 2 cose erano le tue armi vincenti. Ti auguro un cammino in mezzo agli angeli che ti faranno compagnia. Resterai sempre nei nostri ❤ rip in pace Lello”.