Lutto nel napoletano: muore a 47 anni il proprietario di un rinomato ristorante

Lutto nel napoletano: muore a 47 anni il proprietario di un rinomato ristorante

L’uomo, apprezzato imprenditore, era anche molto impegnato in politica


VOLLA – Lutto a Volla per la morte del gestore di un noto ristorante. Salvatore Guadagni, 46 anni, è infatti deceduto improvvisamente, a causa di un infarto fulminante. L’uomo era descritto da tutti come un amante della vita. Era proprietario del ristorante “La Bulla”. Aveva perso il padre quand’era in tenera età, lascia una moglie ed una figlia.

Salvatore era anche animatore del progetto “In Piazza”. Molto simpatiche le sue dirette Facebook, in pieno periodo di lockdown, nelle quali esaltava gli imprenditori a tener duro e ai politici di non girarsi dall’altra parte. Era anche molto impegnato in politica. Migliaia i messaggi sui social per ricordare un imprenditore di successo ma anche un uomo buono e sempre umile.

L’ultimo saluto

Alle ore 13 sarà allestita la camera ardente nella parrocchia Immacolata e San Michele, in via Filichito 46 a Volla. Alle ore 14 vi sarà la celebrazione, riservata ai familiari.