Mugnano, rapina a mano armata in un noto supermercato: bottino di 5mila euro

Mugnano, rapina a mano armata in un noto supermercato: bottino di 5mila euro

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Marano, diretti dal capitano Gabriele Lo Conte


MUGNANO DI NAPOLI – Ancora una rapina nei negozi di alimentari dell’area nord di Napoli. Dopo il supermercato in via Che Guevara di Marano ed il Decò di via Staffetta a Lago Patria, malviventi sono entrati in azione ieri a Mugnano. Bersaglio dei ladri, l’Eurospin, sulla circumvallazione esterna, al confine con Villaricca. I due banditi, intorno alle 13, orario di chiusura, sono entrati nell’esercizio con il volto coperto da mascherine chirurgiche e, con tanto di pistola alla mano, hanno minacciato i dipendenti, costringendoli a consegnare tutto il contante in casa, circa 5mila euro. Dopo il colpo, i ladri sono scappati in scooter.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Marano, diretti dal capitano Gabriele Lo Conte, che hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza ed ascoltato i testimoni.