Napoletano, torna dalla Serbia e contagia 6 persone: tra i positivi anche due bimbe piccole

Napoletano, torna dalla Serbia e contagia 6 persone: tra i positivi anche due bimbe piccole

Scattato l’obbligo d’indossare la mascherina anche all’aperto nel comune in questione


AGRO NOLANO – La vicenda è accaduta nella zona dell’agro nolano, tra Cimitile, Cicciano e Camposano. Un uomo, di ritorno dalla Serbia, ha contagiato sei persone, tra cui due bambine piccole. Le due bimbe in questione frequentavano insieme un campo estivo, dunque è stata disposto lo screening per tutti i frequentatori dello stesso: circa 100 le persone coinvolte tra bambini, educatori ed altri membri del personale scolastico. In maniera preventiva durante il corso della giornata di ieri il sindaco di Cicciano, Giovanni Corrado, ha disposto l’obbligo d’indossare la mascherina anche all’aperto.

La decisione da parte del sindaco è giunta anche in relazione alla scoperta di un mini.focolaio che ha avuto origine dopo un funerale tenutosi lo scorso 21 luglio.