Napoli, litigano a colpi di cocci di bottiglia dopo una rapina: nei guai 2 irregolari

Napoli, litigano a colpi di cocci di bottiglia dopo una rapina: nei guai 2 irregolari

I due alla vista dei poliziotti si erano dati alla fuga, ma poi sono stati raggiunti e bloccati


VASTO – Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti in corso Meridionale per una lite in strada.
I poliziotti hanno visto due persone che si stavano colpendo con alcuni cocci di bottiglia e che, alla loro vista, si sono date alla fuga ma, dopo un inseguimento, sono state raggiunte e bloccate ed è stato accertato che, poco prima, uno dei due aveva sottratto il cellulare all’altro.

M.H., 34enne marocchino con precedenti di polizia, e S.D.C., 27enne algerino, entrambi irregolari sul territorio nazionale, sono stati denunciati per lesioni aggravate e per ingresso e soggiorno irregolare sul territorio nazionale; inoltre, il 34enne è stato anche denunciato per furto.