Napoli, si è consegnato il killer di Salvatore Attanasio: ucciso con 14 coltellate

Napoli, si è consegnato il killer di Salvatore Attanasio: ucciso con 14 coltellate

L’uomo è deceduto al Vecchio Pellegrini


NAPOLI – Notte di sangue in città, ucciso con 14 coltellate Salvatore Attanasio: il suo killer si è consegnato. Il 42enne è stato ammazzato giovedì notte in via Gian Battista Manso, nelle ‘Case Nuove’. Il suo assassino, Pasquale Rispoli si è costituito poche ore dopo il delitto.

Attanasio è stato ucciso con 14 coltellate, tre delle quali hanno colpito in pieno il cuore. L’uomo ha ricevuto numerosi colpi al torace ed alle gambe ed è deceduto dopo poco tempo dal suo arrivo al Pellegrini.

LEGGI ANCHE

 

Napoli, omicidio nella notte: 42enne ucciso con 14 coltellate

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK