Paolo muore a 15 anni in un tragico incidente. Il Sindaco: “Due giorni di lutto cittadino”

Paolo muore a 15 anni in un tragico incidente. Il Sindaco: “Due giorni di lutto cittadino”

Domani i funerali. Il conducente dell’auto è sotto choc. Sulla dinamica, sono ancora in corso accertamenti della Polizia stradale


PORTOCANNONE – Lutto cittadino di due giorni a Portocannone, in provincia di Campobasso. Lo ha decretato il sindaco Giuseppe Caporicci all’indomani della morte di Paolo Rotoletti, il ragazzo di 15 anni morto sul colpo ieri sera a Termoli (Campobasso) in un incidente stradale in Contrada Rio-Vivo Marinelle. Da oggi fino a domani, le attività del paese resteranno chiuse in segno di cordoglio e vicinanza per la famiglia del giovane. La salma del minore è stata sottoposta a ricognizione cadaverica e restituita alla famiglia. I funerali si svolgeranno nella giornata di domani, alle ore 17. Sembra che a determinare l’incidente sia stato l’asfalto reso viscido dalla pioggia. Il ragazzo, il sella ad un ciclomotore con il casco in testa, stava transitando sulla strada in zona Marinelle quando è finito contro un’autovettura.

Dietro di lui un amico anch’egli di 15 anni, rimasto ferito e ricoverato al San Timoteo di Termoli. Il conducente dell’auto è sotto choc. Sulla dinamica, sono ancora in corso accertamenti della Polizia stradale di Termoli coordinati dalla Procura di Larino (Campobasso).