Presunto minore a bordo di un bus, l’Anm precisa: “E’ una donna di 44 anni”

Presunto minore a bordo di un bus, l’Anm precisa: “E’ una donna di 44 anni”

La nota rettifica la notizia diffusa dal consigliere attraverso un video


NAPOLI – Presunto minore a bordo di un pullman di linea, ma arriva la precisazione dell’Anm: il direttore tecnico operativo Fabrizio Cicala ha affermato che la persona ripresa mentre guidava un autobus, apparsa all’interno del video pubblicato dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, non è minorenne ma semplicemente di aspetto giovanile. Si tratta infatti di un’aspirante conducente di linea, colta mentre stava compiendo un momento di formazione pratica, affiancata da un conducente di linea.

La nota rettifica quindi ciò che ha erroneamente diffuso il consigliere. “Il video e le foto diffuse dal consigliere regionale Francesco Borrelli ritraggono una delle tirocinanti che fanno esercitazione a bordo di un bus Anm. L’autista in questione è una donna di 44 anni, che sta svolgendo la trafila seguita da tutti gli autisti interinali che vengono assunti a tempo da Anm. Quel video la ritrae nella sua prima uscita a bordo di un autobus di linea, in una delle prove che Anm fa svolgere di sera, quando non c’è traffico, ai tirocinanti che guidano insieme a un autista esperto che interviene in caso di difficoltà. La signora sta completando il suo percorso formativo e da settembre sarà nel nuovo contingente di autisti interinali in servizio per le strade di Napoli, dopo aver imparato a gestire il mezzo nella rotonda di via Caravaggio, una delle strade che per la sua difficoltà è inserita nel percorso di formazione. Anm ha già risposto questa mattina alla lettera di richiesta di informazioni del consigliere regionale Francesco Borrelli. Spiace che la notizia falsa sia stata diffusa dallo stesso consigliere regionale prima di verificarla con Anm, che resta sempre a disposizione per rispondere a qualsiasi dubbio suo o di altri consiglieri regionali”, spiega Anm in una nota.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK