Scappa dal ristorante per non pagare la pizza e si ferisce in corsa: morto 23enne

Scappa dal ristorante per non pagare la pizza e si ferisce in corsa: morto 23enne

Arrestati i compagni della vittima


ROMA – Ciò che è accaduto a Roma ha dell’incredibile: Giuliano Bergamini, 23enne originario di Guidonia, dopo una rissa tenutasi al ristorante L’Antico Girarrosto a Villa Adriana per non voler pagare il conto, durante la fuga si è ferito gravemente alla gamba mentre cercava di scavalcare un cancello, ed è morto per le complicanze dovute all’infezione della ferita stessa. In particolare la causa del decesso è stata una setticemia fulminante, che il giovane ha contratto due giorni dopo all’ospedale San Camillo. La vittima lascia una figlia piccola.

Ancora poco chiare le dinamiche dell’accaduto, le ricostruzioni dei passanti parlano di un litigio avvenuto a causa del rifiuto da parte di Bergamini e dei suoi amici di pagare il conto con tanto di toni aggressivi. Un cameriere è stato colpito al volto violentemente , con tanto di cinque giorni di prognosi, mentre il resto dei componenti del suo gruppo sono stati arrestati dai carabinieri di Tivoli per tentata estorsione e resistenza a pubblico ufficiale.