Scoperto a coltivare marijuana in casa: in manette 30enne

Scoperto a coltivare marijuana in casa: in manette 30enne

L’uomo è accusato di detenzione di sostanze stupefacente ai fini di spaccio


NAPOLI – Scoperto a coltivare marijuana in casa: in manette 30enne.

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Sorrento, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo in via Vespucci a Massa Lubrense presso l’abitazione di un uomo che è stato trovato in possesso di due barattoli contenenti 33 grammi di marijuana mentre, nel giardino, è stata sequestrata una pianta della stessa sostanza dell’altezza di circa 1,5 metri.

A.L., 30enne di Vico Equense con precedenti di polizia, è stato arrestato per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

COMUNICATO STAMPA

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK