Terribile scontro frontale tra 2 scooter: Giuseppe muore a 21 anni

Terribile scontro frontale tra 2 scooter: Giuseppe muore a 21 anni

In corso gli accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro stradale


NAPOLI – Terribile scontro frontale tra 2 scooter: Giuseppe muore a 21 anni.

Il tragico incidente ha avuto luogo nella serata di ieri nel quartiere di Fuorigrotta. Intorno alle 22.30, all’altezza del civico 525 in via Terracina, due scooter sono rimasti coinvolti in un violento scontro frontale.

Subito, sul luogo del sinistro, sono giunti i sanitari del 118 per soccorrere i due giovani feriti. Uno dei due conducenti ha riportato ferite non gravi ed è stato trasportato all’ospedale del Mare, mentre per l’altro ferito, Giuseppe Romagnuolo, 21enne napoletano, non c’è stato niente da fare.

L’impatto violento contro l’altro mezzo, infatti, l’ho ha sbalzato a diversi metri battendo poi con violenza sull’asfalto. Al loro arrivo, i paramedici hanno tentato di rianimarlo, ma alla fine non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

La strada è stata bloccata dalla polizia municipale della sezione infortunistica stradale, giunta sul posto dell’incidente stradale con gli agenti di Polizia che hanno effettuato tutti gli accertamenti per cercare di ricostruire la dinamica dei fatti, ancora non chiara. Probabilmente, i due erano sprovvisti del casco di protezione, circostanza ancora al vaglio degli inquirenti ma guidavano ad una velocità sostenuta. Si attendono eventuali notizie.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK