Tragico incidente: Chiara muore a 28 anni dopo giorni di agonia

Tragico incidente: Chiara muore a 28 anni dopo giorni di agonia

Nello scontro frontale era deceduto anche il fidanzato, Alessandro, di cui ieri si sono svolti i funerali


LATINA – E’ morta Chiara Battisti, la 28enne di Latina coinvolta nell’incidente stradale avvenuto nella notte tra venerdì e sabato scorsi sull’Appia, incidente nel quale ha perso la vita il 40enne di Cisterna Alessandro Paolucci.

La ragazza, che viaggiava in auto con il fidanzato ed è arrivata all’ospedale Goretti in condizioni disperate, è stata dichiarata deceduta alcune ore fa presso il reparto Rianimazione dove sono state staccate le macchine che la tenevano in vita. La giovane aveva riportato gravissime ferite nello scontro frontale con la Mini guidata da Paolucci, i cui funerali sono stati celebrati proprio ieri.

Chiara Mancini, dopo il corso di studi al liceo classico di Latina, si sarebbe dovuta laureare a giorni in Farmacia. Così, mentre restano gravi le condizioni del fidanzato, ricoverato anche lui presso il reparto Rianimazione del Goretti, sale a due il bilancio del drammatico incidente sul quale la Procura ha aperto un fascicolo d’inchiesta.

Dolore e cordoglio a Latina tra gli amici e i familiari della ragazza, molti dei quali hanno lasciato un messaggio sul suo profilo Facebook.

FONTE: LATINATODAY.IT